Close

Antonio Merlino

Antonio Merlino, insegna nella facoltà di Giurisprudenza dell’Università di Salisburgo (FB Öffentliches Recht). Si è laureato in Giurisprudenza a Trento con una tesi sul pensiero giuridico di Vittorio Frosini. Si è quindi addottorato con lode
nell’Università «Suor Orsola Benincasa» di Napoli e nell’Università «Paris Lodron» di Salisburgo. Ha conseguito l’abilitazione scientifica nazionale come professore universitario di seconda fascia in Storia del diritto medievale e moderno.
È autore di numerosi saggi e delle monografie Storia di Kelsen. La recezione della reine Rechtslehre in Italia (Napoli, Editoriale Scientifica, 2012), Kelsen im Spiegel der italienischen Rechtslehre (Frankfurt am Main, Peter Lang, 2013), Interpretazioni di Montesquieu (Foligno, Il Formichiere, 2018). È editorialista per «Alto Adige» e «Trentino».