Close

Relazione da Gualdo sulla scia di Cesare Borgia

8,00

A cura di Arnaldo Picuti

Presentazione di Carlo Cambi

Con una nota di Daniele Amoni

Illustrazioni di Lucio Manna

  • Anno: 2020
  • Autore: Niccolò Machiavelli
  • Città: Foligno
  • Editore: Il Formichiere
Categoria: Product ID: 10563

Descrizione

Per una strana coincidenza di calendario sarà facile comprendere che le agili e al tempo stesso profonde pagine che Arnaldo Picuti ci consegna sono un’Epifania della Storia. Accade – per ciò che concerne una memoria gualdese colpevolmente impolverata dall’oblio di secoli da parte di storici forse troppo adusi a trascurare il “particulare” per dirla con Guicciardini che è l’altra faccia di Machiavelli – che i fatti testimoniati da Niccolò Machiavelli si snodano nella Rocca Flea tra il 5 e il 6 gennaio 1503: un’Epifania. Perché dico che nelle lettere raccolte da Arnaldo vi è una manifestazione della Storia? Perché esse nella loro piana prosa ci restituiscono il divenire di una preoccupata quotidianità e nello stesso tempo quelle testimonianze acquistano il respiro dell’universalità là dove fissano fatti nel momento stesso in cui si determinano redendoli eterni. (dalla presentazione di Carlo Cambi)