Close

Le Parole del corso

10,00

Abbecedario per un corso inattuale di composizione architettonica

  • Autore: Broccolo Bruno Mario
  • EAN: 9788894805413
  • Anno: 2018
  • Città: Foligno
  • Editore: Il Formichiere
Categoria: Product ID: 1923

Descrizione

Presentazione di Paolo Belardi, postfazione di Mario Pisani, 111 p., f.to cm 16,5×12, brossura con alette.

Questo libro nasce dalla voglia di esprimere una passione per l’architettura che travolge l’architettura stessa e si riflette su tutti gli altri ambiti che affiancano e che connotano la vita di un architetto che voglia essere oggi anche un uomo di cultura, oltre che un tecnico. Ne esce un testo denso di rimandi, di rinvii ad altre architetture, a libri, a musiche, a film, a ricordi personali, aneddoti. Il testo è frutto della vicinanza a Gian Carlo Leoncilli Massi, della frequentazione dell’ambiente universitario ed è rivolto a un pubblico ideale, fatto di studenti (in architettura si è sempre studenti), che vogliano seguire un inattuale corso di composizione architettonica.

 

Bruno Mario Broccolo nasce a Nancy, in Lorena, nel 1963. Dopo varie vicissitudini familiari approda a Spoleto nel 1973. Frequenta l’Istituto Tecnico per Geometri (ex post dichiara che avrebbe fatto meglio a iscriversi al Liceo classico) e poi si iscrive alla Facoltà di Architettura di Firenze, dove conosce Gian Carlo Leoncilli Massi (di Spoleto), divenendo suo assistente (“mozzo”), per molti anni. Segue tra gli altri i corsi di Adolofo Natalini, con cui si laurea nel 1998. Docente a contratto presso la Facoltà di Architettura di Firenze prima e poi presso il Di- partimento di Ingegneria di Perugia, è libero professionista e consulente per le pubbliche amministrazioni. Una parte della sua famiglia, e del suo cuore, è rimasto in Francia.