Close

Finanza e Industria tra Italia e America. Il caso della Italian Superpower Corporation (1927-1953)

20,00

  • Anno: 2019
  • Autore: Cringoli Gerardo
  • Città: Foligno
  • EAN: 9788894805611

Descrizione

L’Italian Superpower Corporation nacque come finanziaria italo-americana della Banca Commerciale Italiana per «alleggerire» il portafoglio titoli della stessa, specie in considerazione dell’esposizione della banca mista nei confronti del settore elettrocommerciale italiano.

Tuttavia, la tempistica non aiutò gli affari, in quanto la ISP fu fondata nel 1927, soltanto due anni prima del grande crollo di Wall Street.
Dal 1929 in avanti la storia della Italian Superpower Corporation fu segnata da un continuo gioco tra le due parti in causa, italiani e americani, che coinvolse direttamente i vertici statali e i rapporti economici tra i due Paesi; dunque, la ISP divenne un tema di confronto tra modelli diversi di economia, specie dopo la costituzione dell’IRI nel 1933, tra intervento pubblico italiano e capitalismo statunitense.

Gerardo Cringoli (Pagani, SA, 1986).
Dottore di ricerca in scienze storiche – dipartimento di Studi Umanistici dell’Università degli Studi di Napoli Federico II. Studioso di storia economica, storia d’impresa e di storia del capitalismo, dalle sue prime pubblicazioni si è dedicato alla ricostruzione del rapporto tra pubblico e privato nella storia dell’economia italiana del XX secolo.