Close

E’ questo il futuro dei libri?

4,00

  • Anno: 2019
  • Città: Foligno
  • EAN: 9788894805765
  • Editore: Il Formichiere
Categoria: Product ID: 2565

Descrizione

100 pp. di pagine da riempire di parole e di disegni, brossura

Gli individui della nostra specie vivono ognuno nel proprio piccolo formicaio, così schiacciati nel presente che diventa loro impensabile solamente provare a immaginare quello che avverrà tra cinquecento anni o, addirittura, tra un milione di anni.Forse siamo nella fase infantile della nostra specie, dato che esistiamo solamente da poche decine di migliaia di anni.In un futuro che ora ci appare lontano probabilmente esisteranno altri strumenti di intrattenimento e di studio, rispetto al libro.Nel frattempo, oggi ci si pone il problema di cosa fare di tutti quei libri che non riescono a trovare dei lettori.C’è anche da considerare che ogni libro non venduto è la dimostrazione di un nostro fallimento, perché non siamo riusciti a individuare il potenziale lettore.In questa ricerca ci manca forse una sufficiente determinazione, quella posseduta, per esempio, da Pidocchietto*.Pertanto, senza fare discriminazioni tra editori, abbiamo deciso di utilizzare i libri invenduti, per farci dell’altro, per provare a dar loro ancora un valore, economico e culturale.

* Pidocchietto era il protagonista di una storia legata alla cultura contadina. Costui era, in effetti, un contadino che si ostinava a mietere il grano con le forbici e non con la falce. Dopo molti e inutili tentativi da parte dei suoi compagni per convincerlo ad usare la falce, persa la pazienza, lo gettarono in un pozzo. E mentre stava per annegare gli domandarono, “allora con che cosa si miete il grano”? Pidocchietto, non potendo rispondere con la bocca perché oramai aveva la testa sott’acqua, alzò un braccio e agitando due dita, l’indice e il medio, imitò il movimento di una forbice.