Close

Dal Velino alla cascata delle Marmore. Uomini, acque, architetti, bonifiche e grandi interessi tra Rieti e Terni dall’epoca romana al ‘900

50,00

  • Anno: 2021
  • Autore: Lorenzetti Roberto
  • Città: Foligno
  • EAN: 9788831248723
  • Editore: Il Formichiere
Categoria: Product ID: 10963

Descrizione

Lungo il suo corso fino al confluire nel Nera attraverso la cascata delle Marmore,  il Velino ha scritto una storia straordinaria segnando l’identità di paesaggi naturali e urbani e condizionando profondamente le scelte politiche, sociali e economiche dei territori contigui di Rieti e Terni. In particolare la Valle Reatina è stata fortemente determinata dalle sue acque. Ad osservarla oggi con le molteplicità di colture e l’intensa attività che l’uomo vi svolge, si è portati a pensare che anche nel passato esso abbia offerto un ideale habitat di vita. In realtà per un lunghissimo periodo di tempo il rapporto che l’uomo ha avuto con questo territorio è stato fondato su una durissima lotta contro le acque per strappare via via qualche ettaro in più di terra coltivabile. Una conquista difficile che ha reso l’attività umana ancor più dura e insicura di quella che contemporaneamente si svolgeva nelle circostanti aree montane. Questo libro di Roberto Lorenzetti, attraverso una attenta analisi delle fonti primarie, ricostruisce le vicende che si sono susseguite nel corso del tempo, soffermandosi soprattutto sugli interventi rinascimentali di bonifica progettati da importanti architetti come Antonio da Sangallo, Giovanni Fontana e Carlo Maderno, così come sugli interventi successivi effettuati direttamente nella cascata delle Marmore.